Vincolo Paesaggistico

I proprietari, possessori o detentori a qualsiasi titolo di immobili ed aree di interesse paesaggistico, tutelati dalla legge, a termini dell'articolo 142, o in base alla legge, a termini degli articoli 136, 143, comma 1, lettera d), e 157,  del D.Lgs. 22.01.2004, n° 42 e smi non possono distruggerli, né introdurvi modificazioni che rechino pregiudizio ai valori paesaggistici oggetto di protezione. Tali soggetti hanno l'obbligo di presentare alle amministrazioni competenti, individuate ai sensi dell’ art. 3 della Legge Regionale 1 dicembre 2008, n. 32, il progetto degli interventi che intendano intraprendere, corredato della prescritta documentazione, ed astenersi dall'avviare i lavori fino a quando non ne abbiano ottenuta l'autorizzazione nel rispetto della procedura stabilita dalla Parte Terza del  D.Lgs. 22.01.2004, n° 42 e smi.

Autorizzazioni Paesaggistiche Rilasciate

(art. 146, comma 13, del DLgs. 22.01.2004 n° 42)