Bando di gara

Tipologia di gara: Servizi
Oggetto gara:

PRIMO PROGRAMMA 6000 CAMPANILI - LAVORI DI RECUPERO DEL FABBRICATO DENOMINATO KA D-MESANIS. INCARICO PROFESSIONALE DI DIREZIONE DEI LAVORI E DI COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA IN FASE DI ESECUZIONE.

RUP - Responsabile Unico Procedimento: Geom. Claudio MONGIOVETTO
Atti di programmazione:

Determinazione a contrarre

Determinazione a contrarre - schema Avviso pubblico di manifestazione d'interesse

Determinazione a contrarre - schema Manifestazione d'interesse

Determinazione a contrarre - schema Disciplinare di incarico

CIG - Codice Identificativo Gara:

6774184979

Importo dell'appalto a base di gara: Euro 66.896,00 IVA e contributi previdenziali esclusi, di cui Euro 66.896,00 soggetti a ribasso
Data di invio degli inviti:

13.10.2016

Data e ora di scadenza per la presentazione delle offerte: ore 12.00 del giorno 28.10.2016
Procedura di aggiudicazione:

Procedura negoziata previa consultazione, ove esistenti, di almeno cinque operatori economici individuati sulla base di indagine di mercato , nel rispetto di un criterio di rotazione degli inviti di cui all’art. 36, comma 2, lettera b) del D.Lgs. n° 50/2016

Criterio di aggiudicazione:

Criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa individuata sulla base del miglior rapporto qualità/prezzo, ai sensi dell’art. 95, comma 3, lettera b), del D.Lgs.  n° 50/2016 sulla base dei criteri e sub-criteri di valutazione e relativi pesi e sotto-pesi riportati nella Lettera di invito , mediante il metodo aggregativo compensatore.

Lettera di invito:

La lettera di invito é stata inviata agli operatori economici selezionati dalla Centrale di Committenza costituita presso l’Unione di Comuni Montani Valchiusella con Verbale sottoscritto in data 26.09.2016.

Procedura di selezione dei soggetti invitati:

Indagine di mercato del 04.08.2016 (scaduta il 09.09.2016)

La Centrale di Committenza costituita presso l’Unione di Comuni Montani Valchiusella ha provveduto,ai sensi dell’art. 36, comma 2, lettera b) del D.Lgs. n° 50/2016, con Verbale sottoscritto in data 26.09.2016 ad individuare tra tutti gli operatori economici, che hanno presentato domanda di partecipazione, quelli in possesso dei requisiti richiesti, ovvero n. 10 candidati su n. 19. da invitare a presentare offerta sulla base delle manifestazioni di interesse pervenute.
Come risulta dal sopra citato Verbale il Presidente di gara, nel rispetto del principio della massima concorrenza nell’interesse dell’amministrazione, e vista l’entità del numero di candidati ammessi, ha disposto l’invio della lettera di invito per la partecipazione alla procedura negoziata a tutti i candidati ammessi, non avvalendosi del previsto sorteggio pubblico, di cui al punto IV.5) dell’Avviso, per l’individuazione dei cinque operatori economici da invitare.

Documenti di gara: Lettera di invito a presentare offerta